[EA Neifelheim] pareri e strategie

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da invernomuto il 2/12/2015, 11:50

Nella mia prossima partita di Dom4 ho deciso di prendere questa razza di giganti del freddo, nella Early Age.
Volevo prendere Abysia ma poi ho cambiato idea, complice l'uscita di una recente guida su questa razza su Desura.

I dubbi sono tanti (è una razza che non ho mai usata) e soprattutto relativi alla strategia da usare. Per il pretender, ho scelto un bless molto forte:

Imprisoned Irminsul (D6 O3 P0 C3 G3 L0 M0 N9 E4) [se non vado errato, potrei essermi sbagliato di qualche bless, controllo stasera).

Sono partito da una configurazione suggerita di: Imprisoned Irminsul (D7 O3 P0 C3 G3 L3 M0 N9) ed ho droppato Luck e un punto di Dominion per prendermi un minor bless di Earth.

L'idea è di sfruttare il bless N9 sui sacri, tutti con tanti punti ferita, specie i carissimi giganti che spammano freddo.

Mi interesserebbe sfruttare il blood nel mid/late game, spammando Demoni e (se possibile) Vampiri con Curse of Blood (quest'ultimo punto non so quanto sia fattibile con i maghi che ho in gioco). Mitclan purtroppo era già occupata Sad

Ciao.



avatar
invernomuto
Soldato
Soldato

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 16.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Zonk il 2/12/2015, 13:21

Posto che non sono esperto...se hai Order 3, non puoi permetterti Misfortune 1?
Con quei punti potresti prendere Magic 1, aiuterebbe aiuta un po' la ricerca.
Se ricordo bene Niefel ha una cattiva ricerca, essendo una nazione di giganti (=maghi costosi)
EDIT Pero' forse le scale economiche sono più importanti per compensare la tua ricerca non ottima, visto che più oro = più maghi.

Sul bless, N9 va bene su tutto, ma per unità come i Niefel secondo me serve anche E4+, in modo che non soffrano la stanchezza nelle battaglie più lunghe...particolarmente rilevante se vuoi provare a 'thuggare' i Niefel Jarl o gli Skratti (usando le shroud)

N9E4 è un bless magari 'noioso' ma affidabile, provalo in SP se non lo hai ancora fatto.
avatar
Zonk
Attuale Pantokrator
Attuale Pantokrator

Messaggi : 978
Data d'iscrizione : 17.03.14
Età : 29
Località : Italia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Grigio87 il 2/12/2015, 13:44

Con Neifelheim te la giochi molto anche con i thug/SC, quindi la classica bless N9E4 va benissimo. L'unico punto debole è verso le razze del fuoco perché il -5 Fire Resistance rende i tuo giganti vulnerabili a Incinerate.

Un'altro punto molto forte sono le communion di Gygja.

Però non ti so dare consigli perché con questa razza non ci ho mai giocato.
avatar
Grigio87
Sacerdote
Sacerdote

Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 01.04.14
Località : Pesaro

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 14:19

Dunque, il bless è quello classico per i giganti, quindi va bene. Ti garantisce che sacred, thug (con uno shroud) e SC siano molto durevoli.

Per quanto riguarda le scales, io penserei a mettere Misf 1 e alzare Prod ad 1. Con Order 3 un punto di Misf quasi non lo senti, mentre lSe sei preoccupato di non ricevere gli eroi nazionali (molto forti), ti assicuro che io ne ho avuti anche con Misf 1.

Per quanto riguarda i demoni, non so se ne valga la pena (forse bone fiends per ottenere chaff), mentre per i vampiri non hai problemi con le gygja: usi una random D3 con skull staff e 2 booster B. Conta che puoi forgiare senza intervento del pretender tutti i booster B (e anche tutti i booster N).

Ciò detto, a livello di strategia generale non so dirti benissimo, visto che non li ho mai giocati. Ecco quello che mi viene in mente:

- E' un must un'espansione eccellente, ma non dovresti avere problemi con i giganti blessati. Cerca di espanderti seguendo linee rette dalla tua capitale in modo da tentare di "circondare" col tuo territorio delle province indie (per poi prenderle con calma), in modo da garantirti confini ampi/sicuri.

- Visto il costo in oro abnorme di qualsiasi cosa, potresti pensare a rushare qualcuno con i tuoi giganti in modo da ottenere una base economica molto forte. Occhio a nazioni che potrebbero counterarti senza troppe difficoltà.

- Sfrutta gli skratti come slaves. Se gli dai uno shroud, li lasci in forma di lupo mannaro e fai castare da un master personal regeneration, rigenereranno più di 20 hp a turno. Questo vuol dire che puoi utilizzare un numero esagerato di master (uno per hp rigenerato a turno) senza rischiare di ammazzare la comunione pur facendo castare i master per gran parte della battaglia. Questo funzionerà anche se utilizzi 2 slaves e 20 master.
Tutto questo sinergizza a fagiolo con le gygja, che hanno ottima diversità ma poca profondità di path.

- Chiaramente gli skratti sono anche buoni thug. Se gli dai shroud, vine shield e frost brand (forgiati rigorosamente con un dwarven hammer) contro quantità sane di PD non hanno problemi. Fagli iniziare il combattimento in forma di gigante e scriptali su liquid body, breath of winter, change shape, holdx2, attack. Potresti anche aggiungere quicken self (o metterlo al posto di breath of winter), visto che hai reinvig 2 dal bless, ma testa in SP se accumulano troppa fatica.
Per sfruttare lo stealth della forma di lupo falli accompagnare da uno scout che porterà l'equipaggiamento.

PS: scusa se ci sono alcune cose scontate, ma non ho idea di quanta esperienza tu abbia.
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da invernomuto il 2/12/2015, 15:00

Stone Dog ha scritto:PS: scusa se ci sono alcune cose scontate, ma non ho idea di quanta esperienza tu abbia.

No no, figurati, anzi, più dettagli mi date meglio è. Non sono affatto esperto.
Io manco sapevo cosa fosse lo shroud, pare utilissimo Smile
Una sola cosa non ho capito, quando dici che posso forgiare tutti i boost per il Blood a cosa ti riferisci? Da quello che ho letto in una booster guide serve minimo Blood 4 e non li ho nativi con i miei maghi...
Pensavo ad un empowerment di un mio mago...

Probabilmente andrò di Misfortune 1 per avere un punto in più di magic, sembra uno scambio accettabile.

Grazie a tutti, siete molto preziosi.




avatar
invernomuto
Soldato
Soldato

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 16.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 15:12

Puoi forgiare l'armor of twisting thorns (richiede B3N2, ti dà +1B +1N, ma non puoi più levarla e agginge parecchia encumbrance), e dovresti poterlo fare senza empower (1 possibilità su 16 di avere una gygja B3). A questo punto sei a B4 e puoi fare il classico blood thorn>brazen vessel>armor of souls (chiaramente l'armor of souls non la puoi combinare con la twiting thorns, quindi puoi comunque avere solo +3 a B).

Ovviamente dipende da quanta fretta hai e da quanto ti sorride il RNG. Un empower in B (su una gygja B2) non è poi così costoso.

EDIT: visto che mi dici che sei poco esperto, fai molta attenzione se decidi per il rush. Generalmente è una manovra molto delicata, perchè se sbagli qualcosa (bersaglio, tempistica, battaglie) sei probabilmente finito.
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da invernomuto il 2/12/2015, 15:20

Grazie Stone Dog!

PS
Questo gioco ha il potere di paralizzarmi completamente, ci sono letteralmente migliaia di combo e strategie perseguibili, mi ci perdo sempre...
avatar
invernomuto
Soldato
Soldato

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 16.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 15:21

Grazie Stone Dog!
Ti pare.

Questo gioco ha il potere di paralizzarmi completamente
Condivido. Se la cosa ti consola, succede spesso anche a me Very Happy

EDIT:
valuta bene se mettere la scale che guadagni mettendo Misf in Magic o Prod. Anche Magic non è male (visto che difficilmente avrai una buona ricerca - a tal proposito vedi anche se puoi utilizzare qualche mago indie per la ricerca, visti i costi della tua roba è possibile che trovi qualcosa con un miglior rapporto oro/RP), ma i tuoi giganti non sono economicissimi neanche sul piano delle risorse (sia quelli normali, sia i sacred cap-only; per i secondi non so se con Prod neutrale sei forzato a liberare una buona parte del cap-ring prima di poter procedere verso l'"esterno", e la cosa potrebbe rallentarti un po' l'espansione).
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Grigio87 il 2/12/2015, 16:12

Stavo proprio pensando di usare la strategia dell'ultra slave anche con un Fomorian King, secondo me il meccanismo delle communion è buggato (la fatica viene divisa per il numero di slave e master ma questo non ha nessun senso, così facendo buona parte della fatigue generate scompare, mentre a logica dovrebbe essere divisa solo per il numero di slave, d'altra parte però questa caratteristica buggata permette di avere communion funzionali con un numero non disumano di slaves e di utilizzare alcune strategie particolari come questa dell'ultra big slave).

Io con Fomoria ho un solo centro di reclutamento per Crystal Sorceress (in questo turno è stato raidato con annessa distruzione di un templio che ci avevo costruito per reclutare delle Pegasus Riders da quel maledetto thug stealth cap-only di Lanka che non posso intercettare in nessun modo).

Quindi stavo pensando che piuttosto che usare 8 slave per spammare Enslave Mind con 5-6 master (ci aggiungo anche un Lizard Shaman che da personal regeneration) posso ottimizzare di brutto la situazione e usare un Fomorian King con Slave Matrix e Ring of Regeneration + la bless N9 + Personal Regeneration (24HP di regen al turno!) castata da un Lizard Shaman master e utilizzare tutti i miei rari Conjurer e Crystal Sorceress come master.

Il bello di questa soluzione è che non è basata sulla fartigue ma sugli HP, quindi posso mettere come master anche dei mix tra Conjurer, Crystal Sorceress, Lizard Shaman e altri maghi con la Crystal Matrix (invece con le communion normali bisogna stare molto attenti alla composizione di path dei vari slave e master per non rischiare di friggere gli slave).
avatar
Grigio87
Sacerdote
Sacerdote

Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 01.04.14
Località : Pesaro

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 16:26

Io in realtà consigliavo di utilizzare qualche skratti, visto che un solo schiavo comunque non alza le path del master (cosa abbastanza necessaria nel caso delle gygja, decisamente meno nel tuo, specie con PotS/LotNS).

Invece secondo me ha senso il fatto che anche con un solo schiavo si spezzi la fatica. Perchè si dovrebbe più che raddoppiare la fatica totale generata. Tra l'altro la cosa apre a tattiche di nicchia, il che è sempre simpatico.


Il bello di questa soluzione è che non è basata sulla fartigue ma sugli HP
Già. Io sto provando ora in una partita con Jotunheim, e devo dire che non vedo l'ora di attaccare 20 gygja a due skratti e spammare scheletri per tutto il combattimento.

PS: l'utilizzare questa roba significa anche avere comunioni molto resistenti a RoS/EQ/etc. (anche se i bloodslaves non lo sono).

PPS: nel tuo caso io valuterei anche l'idea di propagare soul vortex sul king e circondarlo con un po' di chaff ad alto morale e/o rigenerante (magari vine men/ogre?).
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da invernomuto il 2/12/2015, 17:31

Stone Dog ha scritto:Sfrutta gli skratti come slaves. Se gli dai uno shroud, li lasci in forma di lupo mannaro e fai castare da un master personal regeneration, rigenereranno più di 20 hp a turno. Questo vuol dire che puoi utilizzare un numero esagerato di master (uno per hp rigenerato a turno) senza rischiare di ammazzare la comunione pur facendo castare i master per gran parte della battaglia. Questo funzionerà anche se utilizzi 2 slaves e 20 master.
Tutto questo sinergizza a fagiolo con le gygja, che hanno ottima diversità ma poca profondità di path.

Puoi approfondire questo punto? Cosa vuol dire:

"puoi utilizzare un numero esagerato di master (uno per hp rigenerato a turno) senza rischiare di ammazzare la comunione pur facendo castare i master per gran parte della battaglia".

Perdonami ma non sono espertissimo di communion, ho sempre pensato che un master dovesse avere minimo due slaves per avere dei benefici nella communion e che gli slaves dovessero essere univoci per ogni master. Shocked

Altra cosa: posso scegliere la forma dei licantropi PRIMA della battaglia? E' immediato o è un'abilità che devo lanciare un turno prima?
avatar
invernomuto
Soldato
Soldato

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 16.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Grigio87 il 2/12/2015, 17:53

Vero, non avevo pensato al boost che, almeno per i Conjurer D1B1 è vitale per riuscire a fargli spammare scheletri, quindi è meglio puntare a 2 Fomorian Druid senza ring of regen (soprattutto quelli A2D1).
---

@ invernomuto - una volta arrivati a 200 di fatigue (il massimo) i communion slave si beccano 1 HP di danno o più per ogni cast dei master (1HP = 1-10 punti fatica), quindi oltre alla reinvigoration anche la regeneration è importante nell'economia delle communion. Un mostro che rigenera 20 HP al turno può anche reggere fino a 20 master al turno (se la fatica generata da ogni cast non supera i 10 punti fatigue, altrimenti meno).

---

Con un solo big slave e PotS + LotNS posso spammare Soul Slay e qualche Enslave Mind con quelle A1S2, mentre con Storm (lanciato da un Fomorian King) e Summon Storm Power posso spammare Thunderstrike, il tutto diventa molto più performante e stabile con due big slave.

Il problema è che i miei avversari giocano che più sporco non si può (fanno pure degli attacchini con maghi con 4 path e 4 gemme per poi ritirarli, in questo modo si triggera il cast di incantesimi con gemme e ne perdo un botto in battle spell inutili), quindi dovrei evitare di impostare eserciti che necessitano di tante gemme per battaglia per funzionare a dovere.

Questo turno con questo giochetto ho perso 3 Crystal Sorceress e 1 Circle Master (D2B2) grazie al mio Rain of Stones al turno 1 preceduto da Mass Protection (+ Fog Warriors che non è stato castato per non so quale motivo [avevo settato una crystal sorceress con Crystal Matrix e 5 dopo 8 crystal sorceress che hanno castato communion slave, bho, forse il nemico era abbastanza da far triggerare alcuni BF spell e altri no, possibile?).

Tornando in argomento per EA Neifelheim vanno benissimo 2 skratti (consiglio quelli con il random visto che gli incantesimi preferiti dall'IA delle Gygja sono praticamente tutti , con zero path in i due skratti si beccano un moltiplicatore di fatigue x4, con anche un solo punto vanno il malus è ridotto a x2 per tutti gli incantesimi castati da maghi fino a D4 [ipotizzando il cast di almeno un PotS da un master]). Inoltre aggiungerei uno skratti master per avere anche un po di .

Onestamente non vedo cosa potrebbe vincere contro una communion come quella che hai citato (con magari Grip of Winter, Relieg e Rigor Mortis), mi viene in mente solo Solar Brilliance o un mega esercito di trampler buffati o tante unità con fire shield e vari buff (tipo Magma Child di Agartha con buff alla protezione).
Io ci metterei anche qualche cecchino con Black Bow of Botulf con l'ordine "Fire Rear". Pure Rain of Stones per annientare gli blood slaves prima che la communion parta è una buona idea, però i Gygja senza almeno 1 path in sono rari (da questo punto di vista 2-4 Gygja con in quanto big slave sono più affidabili anche se hanno meno regen ma puoi risolvere con 2-4 shroud).


In ogni caso la vedo davvero dura.
Abbastanza devastante!

avatar
Grigio87
Sacerdote
Sacerdote

Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 01.04.14
Località : Pesaro

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Grigio87 il 2/12/2015, 17:54

---

@ invernomuto - una volta arrivati a 200 di fatigue (il massimo) i communion slave si beccano 1 HP di danno o più per ogni cast dei master (1HP = 1-10 punti fatica), quindi oltre alla reinvigoration anche la regeneration è importante nell'economia delle communion. Un mostro che rigenera 20 HP al turno può anche reggere fino a 20 master al turno (se la fatica generata da ogni cast non supera i 10 punti fatigue, altrimenti meno).

---

@ Stone Dog - Vero, non avevo pensato al boost che, almeno per i Conjurer D1B1 è vitale per riuscire a fargli spammare scheletri, quindi è meglio puntare a 2 Fomorian Druid senza ring of regen (soprattutto quelli A2D1).

Con un solo big slave e PotS + LotNS posso spammare Soul Slay e qualche Enslave Mind con quelle A1S2, mentre con Storm (lanciato da un Fomorian King) e Summon Storm Power posso spammare Thunderstrike, il tutto diventa molto più performante e stabile con due big slave.

Il problema è che i miei avversari giocano che più sporco non si può (fanno pure degli attacchini con maghi con 4 path e 4 gemme per poi ritirarli, in questo modo si triggera il cast di incantesimi con gemme e ne perdo un botto in battle spell inutili), quindi dovrei evitare di impostare eserciti che necessitano di tante gemme per battaglia per funzionare a dovere.

Questo turno con questo giochetto ho perso 3 Crystal Sorceress e 1 Circle Master (D2B2) grazie al mio Rain of Stones al turno 1 preceduto da Mass Protection (+ Fog Warriors che non è stato castato per non so quale motivo [avevo settato una crystal sorceress con Crystal Matrix e 5  dopo 8 crystal sorceress che hanno castato communion slave, bho, forse il nemico era abbastanza da far triggerare alcuni BF spell e altri no, possibile?).

---

Tornando in argomento per EA Neifelheim vanno benissimo 2 skratti (consiglio quelli con il random visto che gli incantesimi preferiti dall'IA delle Gygja sono praticamente tutti , con zero path in i due skratti si beccano un moltiplicatore di fatigue x4, con anche un solo punto vanno il malus è ridotto a x2 per tutti gli incantesimi castati da maghi fino a D4 [ipotizzando il cast di almeno un PotS da un master]). Inoltre aggiungerei uno skratti master per avere anche un po di .

Onestamente non vedo cosa potrebbe vincere contro una communion come quella che hai citato (con magari Grip of Winter, Relief e Rigor Mortis), mi viene in mente solo Solar Brilliance o un mega esercito di trampler buffati o tante unità con fire shield e vari buff (tipo Magma Child di Agartha con buff alla protezione).
Io ci metterei anche qualche cecchino con Black Bow of Botulf con l'ordine "Fire Rear". Pure Rain of Stones per annientare gli blood slaves prima che la communion parta è una buona idea, però i Gygja senza almeno 1 path in sono rari (da questo punto di vista 2-4 Gygja con in quanto big slave sono più affidabili anche se hanno meno regen ma puoi risolvere con 2-4 shroud).


In ogni caso la vedo davvero dura.
Abbastanza devastante!
avatar
Grigio87
Sacerdote
Sacerdote

Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 01.04.14
Località : Pesaro

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 18:02

Allora, per le comunioni: in ogni battaglia ci può essere una sola comunione (per lato), quindi chiunque casti communion/sabbath master sfrutterà chiunque abbia castato communion/sabbath slave. Non c'è nessun tipo di univocità.

Da una comunione ottieni alcuni benefici:

1) Aumento di livello delle path (compresa Holy) dei master
.
Avrai un +1 con 2 slave, +2 con 4, +3 con 8, etc. Questo bonus si applica a tutti i master, a prescindere dal loro numero.
Chiaramente con un solo slave questo non accade.

2) Riduzione della fatica.
Quando un master casta un'incantesimo, dividerai la normale fatica accumulata per il n° di slave +1 (ricorda che avendo il bonus di cui sopra, possibilmente la fatica sarà già diminuita dal fatto di essere sopra i requisiti dell'incantesimo).
Il master accumula questo valore di fatica. Ogni slave lo modificherà secondo il seguente modo:

- path level dello slave (s) = path level del master (M): nessuna modifica
- s > M: fatica/2
- s < M/2: fatica *4
- s < M: fatica *2

Nota che se usi slaves con path diverse, ognuno accumulerà fatica in modo diverso.

3) Propagazione degli effetti.
Qualsiasi incantesimo che abbia come bersaglio "self" venga castato da un master, si propagherà a tutti gli slave (utile magari per proteggerli con un buff o per dargli reinvig).

Per quanto riguarda il vantaggio di avere slaves con tanta vita e regen, Grigio mi ha preceduto. L'unico appunto che gli faccio è che mi sembra che si causi 1hp di danno anche oltre 10 di fatica (mi sembra 20, avevo letto dei test ma non mi ricordo).

PS: per il punto 2), non ricordo come viene applicata la spellcasting encumbrance dei master.

PPS: @Grigio, ora ti rispondo in un'altro post.
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Grigio87 il 2/12/2015, 18:20

Gran bel post, io nella mia trattazione davo per scontate tutte le spiegazioni che ci sono sul manuale ma questa sintesi arricchita è di enorme utilità, sarebbe bene farci un topic-mini-guida apposito nell'apposita sezione.

Però io sapevo che la fatigue che si beccano gli slave è divisa per il numero totale di slave e master, non il numero di slave +1 (per questo ti dicevo che la meccanica delle communion è buggata anche se, come detto, il bug in questione ci piace per le possibilità tattiche che offre).

Di questo sono abbastanza sicuro anche perché i calcoli per le communion di Pythium mi tornavano mentre erano errati (di molto) se dividevo la fatigue solo per gli slave (errori così grossi non sono giustificabili con l'omissione del solo +1, mentre aggiungendo anche il numero di master tutto tornava a posto e i calcoli combaciavano con i test in gioco).

---

Quindi la fatigue che ogni slave si prende è:
- la fatica dell'incantesimo modificata dai livelli del master (fatigue base x 1/1+livelli extra nella path principale, non si contano le crosspath secondari)
- divisa il numero di componenti della communion (slave + master)
- poi ogni slave si becca questa fetta di fatigue che viene poi moltiplicata in base al malus (x0, x2 e x4 come illustrato sopra)
- mentre la frazione di fatigue generata che sarebbe toccata ai master scompare nel nulla (è qui il "bug" concettuale di cui facevo cenno prima: gli slave, non considerando i malus, assorbono meno fatigue di quella realmente prodotta).
avatar
Grigio87
Sacerdote
Sacerdote

Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 01.04.14
Località : Pesaro

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 18:44

@Grigio:

(fanno pure degli attacchini con maghi con 4 path e 4 gemme per poi ritirarli, in questo modo si triggera il cast di incantesimi con gemme e ne perdo un botto in battle spell inutili)
Questa è una tattica standard da "dove" vengo io. Sono d'accordo che è abbastanza infame, ma per guadagnare il trono di Pantokrator non si badano a queste sottigliezze Very Happy

forse il nemico era abbastanza da far triggerare alcuni BF spell e altri no, possibile?
No. O si triggera lo gem-spending, o non lo si triggera.

Quello che è successo è il fatto che avevi bisogno di 16 slaves per castare fog warriors con un master A1 (l'ho dovuto fare in prima persona sia con Sceleria che con LA Xibalba).
Se non ricordo male, un master non può comunque spendere più gemme di quelle che avrebbe potuto spendere senza il path-boost dovuto alla comunione. L'eccezione è quando col path-boost si arriva al livello minimo per l'incantesimo voluto (quindi con 8 slaves avevi bisogno di un A2).

Tornando in argomento per EA Neifelheim vanno benissimo 2 skratti (consiglio quelli con il random D)
Da test che avevo fatto (parecchio) tempo addietro, la cosa non era nemmeno necessaria. E' per questo che dico che mi sembra che ci voglia ben più di 11 fatica sopra i 200 per infliggere più di 1hp di danno. Tanto appena la mia partita con Jotunheim si scalda ritesterò a dovere (cosa che dovrebbe fare anche invernomuto).

Grip of Winter, Relief e Rigor Mortis
Già, l'idea era proprio quella  Twisted Evil

da questo punto di vista 2-4 Gygja con S in quanto big slave sono più affidabili anche se hanno meno regen ma puoi risolvere con 2-4 shroud)
Gli shroud comunque vanno usati, visto che gli skratti non sono sacri. Il punto è che le gygja hanno molta meno vita (prima del bless 37 vs 52) e non hanno la regen incorporata dello skratti lupo mannaro (che si somma a quella del bless e di personal regen). Chiaramente possono essere un'opzione valida contro EQ/RoS turno 1, ma:

- nel caso di Jotunheim sono cap-only, e te la potresti comunque cavare con qualche thug che "apre" la via (contando che qualcuno con stealth che attacca la provincia in cui si trova combatte nella fase magica nel caso si usi un remote attack, e Jotun ne parecchi a disposizione).
- nel caso di Niefelheim stesso discorso, ma puoi anche aprirti la strada con qualche SC se l'opposizione è dura.

Gran bel post, io nella mia trattazione davo per scontate tutte le spiegazioni che ci sono sul manuale ma questa sintesi arricchita è di enorme utilità, sarebbe bene farci un topic-mini-guida apposito nell'apposita sezione.
Grazie. Ma cosa c'è di quello che ho detto che non c'è nel manuale?

Però io sapevo che la fatigue che si beccano gli slave è divisa per il numero totale di slave e master
Ah. Questa però mi torna nuova, e vista la mia frequentazione di varie commnity di Dominions e la lettura di parecchio materiale mi sembra strano non averla mai sentita. Io appunto sapevo n° di slaves + 1 (mentre solo n° di slaves in Dom3). Appena posso testo e vi faccio sapere.

---

@invernomuto:
Per quanto riguarda i comandanti che possono cambiare forma volontariamente, puoi farlo sia in battaglia (scriptando change shape), sia fuori (trovi l'opzione nel menù degli ordini).

Bada che, almeno per gli skratti, la forma di lupo non ha tutti gli slot che hanno le altre due, quindi se fuori dalla battaglia ci "passi" (e dovrai farlo, perchè quando cambi forma non puoi sceglierla nè "tornare indietro", te le devi fare in ordine, quindi gigante>lupo mannaro>lupo>gigante) levagli l'equip (per questo consiglio uno scout di accompagnamento per reggergli la roba), altrimenti lo perdi.

Stessa cosa vale per il combattimento, se lo scripti su change shape, a fine battaglia si passerà tutte le forme per tornare a quella con cui ha iniziato la battaglia (quindi lasciando cadere le sue cose quando diventa lupo). Fortunatamente se vinci il combattimento lo skratti ha il 100% di probabilità di raccogliere la sua roba. La perderai se lo skratti va in rotta (o, ovviamente, se crepa).

PS: se già non li hai, io ti consiglio di scaricarti il Debug Mod e la Test Map, che sono utilissime per testare cose che non sai.
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da invernomuto il 2/12/2015, 18:58

Quanto citato da grigio per la communion (divisione della fatica fra slave + master) è scritto sul manuale, quanto detto da Stones Dog è invece nella wiki (Slave +1).
Per il resto ringrazio per questa discussione e rispondo bene dopo...
avatar
invernomuto
Soldato
Soldato

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 16.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Grigio87 il 2/12/2015, 19:31

Stone Dog ha scritto:Se non ricordo male, un master non può comunque spendere più gemme di quelle che avrebbe potuto spendere senza il path-boost dovuto alla comunione. L'eccezione è quando col path-boost si arriva al livello minimo per l'incantesimo voluto (quindi con 8 slaves avevi bisogno di un A2).

Ah ecco, mi è successa la stessa cosa con i teurghi di Pythium e non ci ho più pensato perché poi è finita la partita ( king ), 4 maghi rari morti per niente (tutta colpa del commercio di booster Xibalba, ho dovuto spedire a casa il Winged Helmet per forgiare l'altro booster e tutti i King A4 sono sull'altro fronte [sto combattendo con Lanka a nord-ovest e con Arco e Lanka a sud... meppe wrap del pippero!).

Praticamente rispetto a questi altri sono un niubbo e pure gli sto dando un sacco di sculacciate (e non si può certo dire che Lanka sia meno forte di Fomoria, anzi... direi che se Fomoria è forte/fortissima Lanka è sgrava/sgravissima).

Il problema ora è che non ho proprio modo di aprire le fortezze di Lanka che sono zeppe di ghoul e pisachas (inoltre se sto seduto troppo a lungo sotto il castello è capace che mi freghi dei maghi con seduction, e non posso certo permettergli di ottenere un RoS caster).

Il giocatore di Lanka ha un modo di giocare particolarmente viscido (ma è anche una sua debolezza perché è troppo prudente e io ho avuto il tempo di massacrare il suo alleato Arcoscephale e adesso ho 4 capitali).
avatar
Grigio87
Sacerdote
Sacerdote

Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 01.04.14
Località : Pesaro

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 21:01

Testato la questione se la fatica si divide per (slaves + masters) o per (slaves + 1).

L'esperimento è il seguente: 3 slaves D3S1 e 7 master D3S1 (scales magiche/temperatura neutrali, spellcasting encumbrance 4). Al turno 1 tutti entrano in comunione nei rispettivi ruoli. Al secondo il primo master casta Darkness (400 fatica).

Se fosse vera la 1° ipotesi (quella di Grigio e del manuale), Darkness dovrebbe dare [400 / (7 master + 3 slaves)] = ~40 di fatica ad ogni slave.

Se invece fosse vera la 2° (mia e della wiki), ogni slave ne dovrebbe accumulare [400 / (1 master + 3 slaves)] = ~100.

Dico "circa" per entrambi perchè non ricordo come funziona l'encumbrance dei master (si divide anche essa? Si applica solo al master? Boh).

Al cast di Darkness gli slaves passano da 24 fatica (20 communion slave + 4 enc) a 127-128. Ergo, è vera la seconda ipotesi.

---

Il problema ora è che non ho proprio modo di aprire le fortezze di Lanka che sono zeppe di ghoul e pisachas
Mio dio. Suppongo che Crumble tu non lo abbia disponibile, eh? Hai pensato alle Great Eagles o agli umili Cave Grubs?

EDIT: @invernomuto, occhio che a volte il manuale non è corretto. Ad esempio il Domspread è totalmente sbagliato (essendo stato cambiato in una patch recente).
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Grigio87 il 2/12/2015, 21:30

Bha strano forte, a me la fatica che si beccavano gli slave variava in base al numero di master e i calcoli portavano.

Secondo c'è un errore nel tuo calcolo, non hai considerato il malus x2 fatica degli slave (i master sono a D4S2 e gli slave D3S1) quindi ogni slave dovrebbe beccarsi (400/10)x2= 80

Mentre secondo l'ipotesi tua/wiki sarebbe (400/4)x2= 200

In ogni caso non porta visto che i tuoi si sono beccati indubitabilmente 100 di fatigue gek gek

PS - Hai dato al master il numero minimo di gemme per castare l'incantesimo? Altrimenti potrebbe averne usata qualcuna in più per diminuire la fatica.
avatar
Grigio87
Sacerdote
Sacerdote

Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 01.04.14
Località : Pesaro

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 22:31

No, quando si compara il path level di master e slave non si considera il boost proveniente dalla comunione stessa (mentre si considererebbero boost da oggetti o incantesimi tipo SEP).
Altrimenti come farebbero le nazioni con maghi S1X1 (tipo Sceleria o Utgard) a fare il loro "trucchetto" delle comunioni super-durevoli con PotS?

EDIT: per Darkness ho dato solo le 4 gemme necessarie.
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Grigio87 il 2/12/2015, 22:56

Forse allora a me il calcolo portava perché i due errori che facevo si elidevano (anzi 3 perché calcolavo i livelli anche con i bonus della communion!).

Se ci pensi però anche se avessi ragione io le communion sarebbero comunque durevoli (frazionare la fatica anche tra i master non è cosa da poco).

Comunque a rileggere il manuale effettivamente riporta la stessa cosa che dici tu:

"Fatigue distribution: The amount of fatigue assigned to each participant in the communion is the cost of the spell cast by the master divided by the number of participants in the communion. This is further modified depending on the skill level of the communion slaves [...]
Definition of participant: the communion master casting the spell in question, plus all friendly communion slaves on the battlefield, are considered participants in the communion for the purpose of
any single spell cast."


Allora il bug che citavo io non esiste, a questo punto deve anche essere vero che 1HP vale più di 10 punti fatigue altrimenti i super slave non funzionerebbero.
E pensare che io mi ritenevo un esperto di communion super ottimizzate gek gek

Per tagliare la testa al toro nella tuo test prova (se hai voglia) a fare con 3 slave e 1 solo master che casta darkness, se hai ragione tu gli slave si beccheranno 100 circa di fatigue come prima, se ho ragione io la quantità di fatigue cambierà drasticamente (non penso che manuale + tutte le altre fonti sbaglino, inoltre come la pensavo io sarebbe stata una meccanica completamente buggata).
avatar
Grigio87
Sacerdote
Sacerdote

Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 01.04.14
Località : Pesaro

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 23:05

Per tagliare la testa al toro nella tuo test prova (se hai voglia) a fare con 3 slave e 1 solo master che casta darkness, se hai ragione tu gli slave si beccheranno 100 circa di fatigue come prima
Si beccano di nuovo circa 100 di fatica. Mi pareva strano che ci fosse un bug così enorme e nessuno se ne fosse mai accorto nè su Desura, nè su Dom4Mods, nè su /domg/.
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da invernomuto il 2/12/2015, 23:20

Stone Dog ha scritto:
@invernomuto:
Per quanto riguarda i comandanti che possono cambiare forma volontariamente, puoi farlo sia in battaglia (scriptando change shape), sia fuori (trovi l'opzione nel menù degli ordini).

Bada che, almeno per gli skratti, la forma di lupo non ha tutti gli slot che hanno le altre due, quindi se fuori dalla battaglia ci "passi" (e dovrai farlo, perchè quando cambi forma non puoi sceglierla nè "tornare indietro", te le devi fare in ordine, quindi gigante>lupo mannaro>lupo>gigante) levagli l'equip (per questo consiglio uno scout di accompagnamento per reggergli la roba), altrimenti lo perdi.

Stessa cosa vale per il combattimento, se lo scripti su change shape, a fine battaglia si passerà tutte le forme per tornare a quella con cui ha iniziato la battaglia (quindi lasciando cadere le sue cose quando diventa lupo). Fortunatamente se vinci il combattimento lo skratti ha il 100% di probabilità di raccogliere la sua roba. La perderai se lo skratti va in rotta (o, ovviamente, se crepa).

PS: se già non li hai, io ti consiglio di scaricarti il Debug Mod e la Test Map, che sono utilissime per testare cose che non sai.

Grazie delle dritte a buon rendere Smile
avatar
invernomuto
Soldato
Soldato

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 16.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Stone Dog il 2/12/2015, 23:35

Tranquillo. Mi diverte parlare di questa roba.
avatar
Stone Dog
Eretico
Eretico

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 03.12.14
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [EA Neifelheim] pareri e strategie

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum